UNDER 19. Vittoria a Mozzo

16-12-2021 14:11 -

CAMPIONATO REGIONALE UNDER 19 - GIRONE G - 1^ GIORNATA DI RITORNO

BREMBO BASKET MOZZO - BASKET BREMBATE SOPRA 60 - 76

BBS: Spatera D. 15, Bolis S. 17, Sana S. 14, Messi L. 7, Mazzola D. 3, Rota A. 6, Negro F. 5, Bissola L. 2, Thiam M. 3, Nanì F. 4, Bonati D., Diakhate M.

Parziali: 12 – 31, 12 – 12, 20 – 20, 16 – 13

Lo scontro avvenuto martedì sera, presso le mura ospiti di Mozzo, ha sancito l’inizio della fase di ritorno per il nostro gruppo Under 19, che si presenta sul campo di gioco con un gruppo leggermente rimaneggiato ma ugualmente tenace.

Apre le danze un brillante quintetto per i giallo verdi, guidato da Cap. Sana e un, finalmente, ritrovato Bolis, che dopo il periodo di riposo torna in campo stracolmo di grinta, travolgendo la squadra avversaria e portando a referto metà dei punti di squadra del primo quarto. Con il largo gap inflitto dai brembatesi, sopraggiunge anche la difesa a zona degli avversari che crea non pochi gratta capi al BBS, numerose le palle perse a causa di penetrazioni impattate sulla compatta difesa casalinga, ben barricata nell’area. Ad ogni palla persa, gli Spartani sfruttano abilmente le transizioni offensive, evidenziando la disarmante lentezza dei brembatesi nel fermare il contropiede; infine, qualche dormita di troppo in fase difensiva permette a Mozzo di pareggiare il quarto.

Al rientro dalla pausa di metà partita, la musica non cambia, i nostri ragazzi risultano ancora macchinosi nello sfruttare le grosse lacune della difesa a zona avversaria e poco lucidi nello stroncare sul nascere le transizioni della squadra di casa. Nota positiva del quarto, l’ottima selezione di tiro del nostro Messi, che chiude la frazione di gioco con un magistrale uso della tabella dall’arco. Il quarto conclusivo permette al BBS di compiere ampie rotazioni e fornire minuti di gioco a tutti i dodici giocatori, anche a coloro che fino ad oggi hanno trovato difficoltà nel ritagliarsi il proprio spazio sul campo.

Prestazione buona ma non sfavillante, ora testa ad un appuntamento importante, la gara di ritorno contro Bonate, altra squadra in testa alla classifica. Forza ragazzi, DOMINATE!